Luca Targa, CEO di Inside, insignito del titolo di Cavaliere della Repubblica

Nel corso delle celebrazioni ufficiali per i 77 anni della Repubblica, il CEO e Responsabile Strategico di Inside Luca Targa è stato insignito dal Prefetto di Ferrara Rinaldo Argentieri dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Un titolo attribuito in ragione delle particolari benemerenze che hanno caratterizzato l’attività professionale e sociale di Luca Targa.

In qualità imprenditore, nel corso degli anni, Luca Targa aveva già ricevuto numerosi premi, tra cui 9 riconoscimenti ufficiali per la carriera e 5 a Inside come impresa virtuosa e di eccellenza.

L’onorificenza rappresenta il culmine di una serie di eventi particolarmente rilevanti nel corso degli ultimi mesi, ricordando che a novembre scorso Inside, associata UNA, è confluita con il 51% in Digital360 che, con più di 800 dipendenti rappresenta il più grande gruppo italiano per il Martech e il SalesTech, la stessa Inside ha chiuso il 2022 segnando un +30,32% di fatturato rispetto all’anno precedente e, solo poche settimane fa, il Gruppo Digital360 ha siglato un accordo di investimento proveniente dal fondo Three Hills Capital Partners per una quota iniziale di 60 milioni di euro.

Queste le parole di Luca Targa al termine della cerimonia ufficiale: “Credo che questo sia davvero uno dei momenti più belli della mia vita. Ritengo un grandissimo onore essere stato nominato Cavaliere della Repubblica Italiana, un risultato che mi riempie di orgoglio, soddisfazione ed enorme gioia, credendo profondamente nel merito e nei valori dello Stato.

Questo traguardo – ha proseguito il CEO di Inside – è sempre stato tra i massimi obiettivi che mi sono posto come uomo, come manager e come imprenditore. Pensare di poter raggiungere questa meta a 58 anni è davvero un privilegio a fronte di un percorso fatto di sacrifici, visione e forza di volontà. Elementi da sempre centrali nella mia vita, professionale e non, che è splendido veder riconosciuti in questa onorificenza così speciale ed emozionante.

Desidero ringraziare chi ha sempre creduto in me, supportandomi lungo tutto il mio percorso professionale. Dedico questo momento ai miei genitori, a tutta la mia famiglia, che rappresenta il mio sostegno più grande, insieme agli amici più cari e ai colleghi che hanno condiviso con me la grande avventura professionale che mi ha portato sino a qui”.

Leggi gli articoli