Nasce Messenger Rooms, nuova videochat fino a 50 persone

Avete utilizzato le chiamate di Messenger nell’ultimo periodo?
 
Facebook ha rilevato fra WhatsApp e Messenger, oltre 700 milioni di account che partecipano alle chiamate ogni giorno. Per rispondere alle richieste degli utenti, attivissimi anche sui canali della concorrenza, Zuckerberg ha lanciato Messenger Rooms, una videochat in grado di ospitare fino a 50 persone.


 
Ecco il video di presentazione di Messenger Rooms, apparso sulle news ufficiali di Facebook:

 


Ciascuno potrà mandare inviti con un semplice link (via Messenger, email o social) per coinvolgere anche chi non ha un profilo Facebook e accedere con i propri contatti a una stanza virtuale per le chiamate live oppure per le riunioni programmate.
 
Messenger Rooms sarà disponibile in test in Italia già nei prossimi giorni (per poi estendersi a livello globale) e potrà essere utilizzato su smartphone, tablet e computer.
 
Con questa soluzione Facebook punta a contenere il traffico di WhatsApp in costante aumento, in favore di un nuovo strumento in grado di competere con concorrenti come Zoom, Teams, Houseparty, Google Meet e Skype.
 
Resta elevata l’attenzione alla privacy e la crittografia end-to-end per le stanze e le conversazioni multiple è in lavorazione, come dichiarato da Facebook stesso, per evitare criticità di sicurezza che hanno portato allo ZoomBombing di cui abbiamo parlato qui.