“Joy Ride”, il nuovo spot natalizio di Amazon

Con l’avvicinarsi delle festività natalizie, le principali aziende si stanno preparando a diffondere il calore e la gioia della stagione attraverso affascinanti campagne pubblicitarie. Tra queste, spicca l’ultima iniziativa di Amazon, intitolata “Joy Ride”, un’emozionante celebrazione dell’unione, della condivisione e della generosità che caratterizzano da sempre il periodo natalizio.

Il colosso statunitense, è solito accompagnare le festività natalizie con un’apposita campagna pubblicitaria che sia in grado di catturare l’attenzione del pubblico e rafforzare il proprio asset valoriale con un particolare messaggio. Da diversi anni, infatti, Amazon realizza spot pieni di emotività, capaci di regalare un sorriso a chi le guarda.

La campagna “Joy Ride” si apre con tre anziane signore sedute su una panchina davanti ad una pista per slittini. Con nostalgia le tre amiche osservano le persone lanciarsi da una discesa spensierate, ricordando le esperienze passate quando erano giovani. Una delle tre decide di acquistare tre cuscini ortopedici, spediti direttamente a casa, in modo da soddisfare il desiderio di poter rivivere il divertimento di quando erano bambine. La campagna si conclude con le tre amiche felici che discendono la collina innevata con i propri slittini.

Lo spot natalizio di Amazon decide di far leva sui ricordi e sui momenti passati condivisi dalle persone. In questo caso, il Natale immaginato da Amazon non si basa esclusivamente sulla famiglia e sui relativi affetti, ma pone l’attenzione sull’amicizia, reale, vera, quella relazione che si mantiene costante negli anni superando ostacoli e difficoltà.

Con questa campagna Amazon decide di celebrare il valore dell’amicizia, consentendo a tre vecchie amiche, grazie ad una consegna rapida e veloce, di rivivere la gioia nel ritornare, anche per solo un momento, bambine. La scelta del brand è quella di supportare le persone che scelgono di dar voce ai propri ricordi, idee e tradizioni, dimostrando di aver compreso il principale bisogno dei consumatori, concentrarsi sul benessere e sulla salute. Ecco che, anche un banale cuscino ortopedico può diventare un oggetto prezioso, in quanto capace di regalare un momento speciale con i propri amici.

In conclusione, la campagna Joy Ride non è solo un invito a fare più acquisti, ma un richiamo all’importanza di connettersi con gli altri. L’elemento differenziante della multinazionale, ovvero l’elevato livello di servizio logistico e di assistenza fornito, fa solo da sfondo ad un momento di condivisione che ispira le persone a riflettere su ciò che rende davvero speciale questa festività.