Analisi Warc: Google e Facebook sorpassano la TV

Werk, società di marketing intelligence, fa emergere dati schiaccianti. Si parla di un aumento della spesa pubblicitaria globale che dovrebbe aumentare del 7,1%, pari a 660 miliardi di dollari nel corso dell’anno, supportata dal 13,2% degli investimenti su Internet. Altro elemento caratterizzante in questa fase sarà la crescita speculare dei media tradizionali combinati, ciò non accadeva dal lontano 2011.

Il sorpasso però si fa interessante se si pone l’attenzione sulla somma degli investimenti pubblicitari previsti per Google e Facebook: 231,9 milioni di dollari in questo 2020. Un’altra gara se si pensa agli investimenti sul piccolo schermo. Prepariamoci dunque all’incremento della spesa pubblicitaria in Europa, consapevoli che anche l’Italia con il 2,7% in più (ovvero 10,5 miliardi) farà parte di questo processo inaspettato di crescita.